Mark 1

Il Fast Forward del BIM. 

Il Mark 1 è un team di specialisti a disposizione dei migliori BIM Manager e Coordinator.

Il BIM Team per i migliori BIM Manager e Coordinator

Il Mark 1 è un insieme dei migliori talenti di ogni MasterKeen AM4, che durante il corso si sono distinti per capacità tecniche fuori dal comune e una grandissima attitudine al lavoro di gruppo, entrambe importantissime per affrontare la progettazione BIM di livello 2 e 3. È una divisione di AM4 alla quale vengono affidati lavori BIM di qualsiasi livello per clienti veri, incarichi di ricerca&sviluppo per soluzioni innovative. Nel Mark vengono realizzati lavori professionali, per i clienti più esigenti, spesso BIM Manager e Coordinator professionisti. 
Fondato insieme ai BIM Specialist della prima edizione del MasterKeen, che hanno deciso di proseguire sulla strada del lavoro professionale, del Mark 1 fanno parte anche i migliori BIM Manager e Coordinator sul territorio nazionale, che hanno seguito e cresciuto personalmente gli allievi che ora sono veri professionisti. Il Mark 1 è una divisione AM4 che rappresenta una svolta nel mondo delle aziende di servizio per il BIM: è un team liquido, l'ultima frontiera dell'organizzazione aziendale per le sfide del nuovo millennio.

Un BIM Team innovativo 

Un team liquido come il Mark 1 rappresenta il massimo dell’innovazione e della scalabilità nel mondo delle aziende dei servizi; è un nuovo modello organizzativo che si adatta perfettamente al nuovo livello di sfida imposto dalla progettazione BIM. Il Mark 1 Ha un sistema di lavoro che richiede enorme efficienza e capacità organizzative, ma che permette risultati inarrivabili dalle strutture tradizionali.
È un team che auto-genera di volta in volta la propria struttura duttile, stabile e resistente, che sa andare oltre i propri limiti elastici per dissipare le energie indotte dalle sfide imposte dal cliente.
Il Mark 1 è stato il primo esempio in Italia di Generative Team®.

Il Mark 1 è il BIM Team più innovativo.

Dovunque

Ogni professionista del Mark 1 è un Marker. Grazie all'organizzazione liquida abbiamo uno o più Marker in ogni regione d'Italia, pronti a correre da qualunque cliente abbia bisogno di noi, dovunque esso sia. I Marker si possono spostare, quelli richiesti dall'intervento si possono radunare nella sede più adatta fino al completamento del servizio utilizzando la struttura tecnica del Mark anche a distanza, oppure possono operare ognuno dalla propria zona lavorando all'unisono come una squadra residente. Un team liquido prevede una perfetta organizzazione, ma permette di lavorare in modo totalmente innovativo.

Cosa facciamo

Nel Mark ogni lavoro è una nuova sfida, per la quale sviluppiamo procedure nuove, metodi innovativi, sempre più ottimizzati, sempre più efficienti. Ogni volta creiamo nuovi standard, che aumentano esponenzialmente le capacità del Team e degli specialisti che ne fanno parte.  Sviluppiamo lavori che vengono presentati come case study a livello nazionale, e spesso ci chiamano a esporli in convegni e seminari sul BIM.

CAD-to-BIM

È il tipo di lavoro più basilare: convertiamo un progetto CAD 2D in un vero progetto BIM: il modello digitale dell'edificio che può arrivare a comprendere tutte le discipline.
È il servizio più alto che attualmente in Italia danno già tutte le strutture BIM-ready, per il Mark 1 è solo il tipo di intervento più facile. Sappiamo fare ben altro, ma per noi tutti i lavori sono importanti in egual modo.

Cloud-to-BIM

In queste situazioni iniziamo ad alzare l'asticella. Creiamo un modello BIM partendo direttamente dalle nuvole di punti del rilievo. Grazie a una perfetta coordinazione del BIM Manager e dei BIM Coordinator abbiamo sviluppato una metodologia di lavoro che consente di modellare direttamente senza passare attraverso la restituzione 2D del CAD, tagliando una voce di spesa nel preventivo del cliente. Il lavoro che abbiamo fatto ha fatto storia.

Documentazione: BEP & Co.

Sviluppiamo tutta la documentazione per il progetto BIM: dal BEP pre-contract al Project Implementation Plan, fino a seguire l'evoluzione del BEP post-contract, alla consegna del progetto.
Un Marker può aiutare il cliente durante l'incontro preliminare col committente per la definizione degli Usi del BIM, dei LOD o della matrice delle responsabilità, oppure può occuparsene in totale autonomia.

BIM Innovation

Nel Mark ci occupiamo anche di indagare nuovi e inconsueti usi del BIM, o applicazioni particolari che possono essere utilizzate per migliorarne l'efficienza. Non ci limitiamo a quello che il mondo BIM sa già fare, apriamo nuove strade per i clienti che non possono utilizzare quelle classiche già esistenti.
Non importa quanto sia particolare la richiesta del cliente, nel Mark le sfide sono ben accette e, anzi, ritenute essenziali per la crescita esponenziale del Team.

Mission to Mars

Il Mark 1 non fa solamente sviluppo di progetti BIM conto terzi. Capita spesso che uno o più Marker vadano in missione presso la sede del cliente per risollevare le sorti di una consegna urgente o di particolare difficoltà.
Intervengono da soli o in squadra, a seconda delle necessità del cliente, e si adattano al suo flusso operativo senza dover forzatamente modificarlo.

Ricerca & Sviluppo

Non ci fermiamo mai, nemmeno nei pochissimi momenti liberi. Un Marker trascorre tantissimo tempo a inventare nuovi modi di fare BIM, scrive articoli, sviluppa tecniche avanzate con i software, prende ciò che di innovativo si affaccia all'orizzonte e lo porta al cospetto del Mark perché venga adottato, cresciuto e liberato nel mondo del BIM perché tutti possano usarlo.
I componenti del Mark 1 sono generosi, e condividono con tutti le loro scoperte.

6

Mesi dalla nascita.

15

Lavori fatti e consegnati.

4992

Ore di lavoro.

Siamo BIM Specialist. 
Siamo innovatori. 
Siamo il Mark 1.

La composizione del Mark 1 non è statica: cambia a seconda delle necessità. Esiste il team attuale, ci sono addirittura più team attuali, e c'è il team completo.  Alcuni Marker collaborano in modo fisso, tutti i giorni, 24 ore al giorno. Altri vanno in missione presso la sede del cliente e ritornano nel Mark quando il lavoro viene consegnato.  I Marker superano nuove sfide, creano nuove strade da seguire. Lo fanno in gruppo ma spesso anche da soli: capita che il cliente abbia bisogno di una capacità ben specifica, per la quale nel Mark esiste sempre un campione. 
La forza del Mark è nell'evoluzione in tempo reale: non è mai uguale a se stesso, ma si adatta come un liquido al recipiente, colmando ogni spazio.
L'evoluzione del Mark non si fermerà mai: di volta in volta i MasterKeen di AM4 lo alimenteranno con nuove ed eccezionali capacità. 

Il Team attuale

Un team molto più grande

Tanti dei ragazzi che hanno fatto parte del gruppo originale attualmente lavorano per aziende e grandi studi.
Molti di loro collaborano ancora con il Mark 1 nei weekend o nel resto del tempo mettendo a disposizione del gruppo il Know-how o partecipando attivamente alle attività di ricerca e sviluppo.

TELEFONO

+39 0341 259233

SKYPE

mark.1

PREFERISCI VIA E-MAIL?